Lineamenti di criminalistica forense Stampa

di Francesco Donato  

Tecniche di sopralluogo, identificazione del soggetto ed elementi di balistica  

Alle ore 7,30, in via ***, nel pieno centro di ***, il cadavere è stato scoperto. Qualcuno ha telefonato in questura e la polizia è arrivata a sirene spiegate: una decina di agenti, il commissario di turno, il sostituto procuratore. Dopo i primi accertamenti, viene pronunciata la frase di rito: «Avvisate la scientifica». Passano pochi minuti e uno stridore di freni annuncia l’arrivo di altre macchine. Scendono altri uomini. Alcuni di loro indossano dei giubbetti bianchi. Scattano fotografie, prelevano oggetti, compiono strane operazioni con altrettanto strani marchingegni. E annotano tutto. Poi, prima che il luogo si riempia di gente, se ne ripartono con la stessa rapidità con cui erano arrivati. Ma cosa accadrà ora negli uffici della questura? A quali analisi verrà sottoposto il materiale raccolto? E quali sofisticati strumenti verranno usati? Sono domande alle quali questo libro dà risposta, con un rapido ma aggiornatissimo excursus sulle ultime metodologie della polizia scientifica italiana, dalle tecniche del sopralluogo alle indagini balistiche, passando attraverso i metodi di identificazione del soggetto.