Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

Sangue blu PDF Stampa E-mail

Antonio Rossitto
Mondadori - Collana Oscar Varia
Pagine 210
Prezzo 8,40 euro
Genere: true crime


bluFirenze, 1997: il conte Alvise Nicolis De Robilant viene ritrovato nel suo appartamento con il cranio sfracellato. Roma, 1991: Alberica Filo della Torre muore strangolata nella sua villa all’Olgiata. Portofino, 2001: Francesca Vacca Agusta si allontana per una nuotata e scompare. Incidente, suicidio o omicidio? Milano, 1993: l’imprenditore Raul Gardini muore suicida (forse). Roma, 1990: il costruttore Giorgio Recchi uccide l’ex moglie. Milano, 2002: Ruggero Jucker uccide e sevizia la fidanzata.

 

Sono sei dei più eclatanti casi di cronaca nera che hanno sconvolto e appassionato il pubblico negli ultimi anni. Delitti eccellenti, molto diversi tra loro per le modalità e le motivazioni, accomunati tuttavia da un filo. Che in questo caso non è rosso, ma blu: come il sangue delle vittime, tutte esponenti della cosiddetta “nobiltà”. Sei crimini ancora in buona parte avvolti dal mistero che in queste pagine Antonio Rossitto ricostruisce con brillantezza, attenzione ai particolari e rispetto per la verità. Per arrivare a disegnare un ritratto in chiaroscuro, con molte ombre e poche luci, del marcio che si nasconde sotto la scintillante patina glamour dell’alta società italiana.